Learn Italian! Comprehension: Le capitali italiane

A comprehension to learn italian : Intermediate – Advanced level

Welcome back again! We have prepared for you an exercise to learn italian and improve your skills.

This comprehension is for intermediate – advanced learners, but if you’re a beginner, you can visit our Facebook page or Youtube channel to learn Italian from the beginning.

Please read the comprehension and then answer to the following questions on our Facebook page.

Good luck!


Learn italian

LE CAPITALI D’ITALIA dal 1861

Tutti sanno che la capitale d’Italia è Roma, eppure non è sempre stato così.

A partire dalla proclamazione del Regno d’Italia (17 marzo 1861), la capitale d’Italia è stata infatti cambiata cinque volte.

Ecco quali sono state le capitali italiane dal 1861:

1) Torino, capitale d’Italia dal 1861 al 1864.

2) Firenze, dal 1865 al 1871.

3) Roma, proclamata capitale del regno d’Italia il 1º luglio 1871.

4) Brindisi, tra il settembre 1943 e il febbraio 1944. Brindisi ospitò durante la Seconda Guerra Mondiale la dinastia dei Savoia, perciò diventò capitale d’Italia.

5) Salerno. Come Brindisi, ospitò la famiglia reale e il governo dal febbraio 1944 fino a inizio giugno 1944, quando Roma fu liberata.

Roma ritornò ad essere la capitale della Repubblica Italiana nel giugno 1946.


Domande:

1) Quando è stato proclamato il Regno d’Italia?

2) Quante volte è stata cambiata la capitale d’Italia dal 1861?

3) Quali sono state le capitali italiane?

4) Perché Brindisi diventò una delle capitali italiane?

5) Quante volte Roma è stata capitale d’Italia? E quando?

 

Please write your answers on our Facebook page

Click and answer

Lascia un commento