Podcast: Il David di Michelangelo

Il genio dell’artista, la cura dei dettagli e la maestosità dell’opera lo hanno reso una delle statue più famose del mondo: nel podcast di oggi parliamo del David di Michelangelo, simbolo di Firenze. Lo avete mai visto? Ascoltate il podcast per saperne di più!

The artist’s genius, the attention to detail and the majesty of the work have made it one of the most famous statues in the world: in today’s podcast we talk about Michelangelo’s David, symbol of Florence. Have you ever seen it? Listen to the podcast to find out more!

Listening n° 96

Buon ascolto!


IL DAVID: UNO DEI CAPOLAVORI DI MICHELANGELO

Alto, possente, curato in ogni minimo dettaglio: l’immediata reazione che il David di Michelangelo provoca negli spettatori è di stupefatta meraviglia.

Il David nacque grazie alla richiesta della corporazione Arte della Lana e degli Operai del Duomo di Firenze. Nel 1501, Michelangelo, che allora aveva venticinque anni, si mise al lavoro.

Il blocco di marmo non era di gran qualità, era troppo fragile, e doveva rappresentare la figura possente e slanciata di Davide, in un momento di concentrazione e pausa prima della battaglia contro Golia.

Ci vollero tre anni di duro e minuzioso lavoro perché Michelangelo riuscisse a completare l’opera: poiché la statua aveva dimensioni monumentali si scelse di posizionarla vicino all’ingresso di Palazzo Vecchio.

Purtroppo, il David subì dei danni durante gli anni: i più gravi accaddero nel 1527, quando, a causa di un tumulto cittadino, il braccio sinistro si frantumò in tre pezzi; e un altro nel 1991, quando si scheggiò l’alluce sinistro.

Nonostante queste vicende, il David di Michelangelo fu da subito visto come l’ideale perfetto della bellezza maschile nell’arte, un capolavoro mondiale diventato simbolo dell’Italia e di Firenze.

Attualmente, il David si trova nella Galleria dell’Accademia di Firenze, mentre una sua copia fedele è presente dal 1910 in piazza della Signoria, accanto al Palazzo Vecchio.


Domande:

1) Chi ha commissionato quest’opera a Michelangelo?

2) Che cosa rappresenta il David?

3) Quali danni gravi ha subito?

Lascia un commento