Podcast: L’Editto di Milano

È risaputo: l’Italia è un paese cristiano cattolico, tanto che la sede del Papa, il capo della Chiesa cristiana, si trova proprio nel nostro paese. Nell’antichità, però, furono combattute molte lotte di religione, spesso sanguinose… Chi cercò di fermare tutto questo? Come? Ascoltate il podcast e lo scoprirete!

It is well-known: Italy is a Catholic Christian country, so that the Pope’s headquarters is located right in our country. In ancient times, however, people fought many bloody religious battle … Who tried to stop this? How? Listen to the podcast and find it out!

Listening n° 39

Buon ascolto!


L’EDITTO DI MILANO: UN ACCORDO DI TOLLERANZA

Il cristianesimo è la religione più diffusa e praticata in Italia. Per scoprire le sue origini dobbiamo tornare indietro alla fine del III secolo dopo Cristo.

All’epoca, l’Impero Romano era suddiviso in Impero Romano d’Oriente e Impero Romano d’Occidente. L’impero era governato da una tetrarchia, cioè un gruppo di quattro uomini.

Nell’Impero Romano d’Oriente, le persecuzioni contro i cristiani erano particolarmente violente. Solo nel 311, l’imperatore Galerio emanò l’editto di Serdica, che pose fine alle repressioni contro i cristiani e assicurò loro la libertà di professare la propria fede.

Solo due anni dopo, nel 313, l’imperatore d’Occidente Costantino e l’imperatore d’Oriente Licinio firmarono l’Editto di Milano.

L’Editto di Milano assicurava a tutti gli abitanti dell’intero Impero Romano la libertà di professare la religione in cui credevano, compreso il cristianesimo.

Tuttavia, l’imperatore Costantino, per ragioni politiche più che di fede, si avvicinò al cristianesimo. Questa religione si dedicava molto ai poveri e agli oppressi e Costantino aveva capito che il cristianesimo avrebbe potuto aiutarlo a stabilizzare il suo impero.

Decise quindi di offrire privilegi e donazioni alle comunità e al clero cristiano, che man mano si diffuse e si rafforzò.

Nacque un legame profondo tra chiesa e governo, un’unione che continuerà ad esistere per ancora molti secoli.

 

editto di milano

 


Domande:

1) In quante parti era diviso l’Impero Romano alla fine del III secolo?

2) Che cosa succedeva nell’Impero Romano d’Oriente?

3) Che cos’è l’Editto di Serdica?  

4) Perché l’Editto di Milano è importante?

5) Cosa succede tra cristianesimo e impero?

 

Lascia un commento