Podcast – La nascita della Nutella

Dolce, cremosa e deliziosa: possiamo descrivere la Nutella con questi tre aggettivi. Questa invenzione italiana è conosciuta e consumata in tutto il mondo. Vuoi saperne di più? Ascolta il nostro podcast allora!

Sweet, creamy and delicious: we can describe Nutella with these three adjectives. This Italian invention is known and eaten all over the world. Do you want to know more about it? Listen our podcast then!

Listening n° 29

As we said, this nut cream is known all over the world. Have you ever tasted it? Do you like it? 

Buon ascolto!


LA DOLCISSIMA INVENZIONE DELLA NUTELLA

La Nutella, così come la conosciamo noi oggi, nasce nel 1963 su innovazione di Michele Ferrero. In realtà, è però il padre, Pietro Ferrero, ad avere l’idea di partenza.

In Italia, durante la Seconda Guerra mondiale, la produzione e vendita del cioccolato tradizionale subisce un calo drastico. A causa degli alti costi d’importazione, non si utilizzano più i semi di cacao.

Pietro Ferrero, che possiede una pasticceria ad Alba, sperimenta una nuova idea: utilizzare le nocciole come materia prima. Nasce così il “papà” della Nutella, una crema chiamata Gianduiotto.

Il figlio Michele Ferrero capisce le potenzialità di questa crema e decide di migliorarla: cambia la sua composizione e trova un nome più d’effetto anche per i mercati esteri. La scelta cade sul nome attuale, che al suo interno contiene nocciola in inglese, nut.

Questa invenzione italiana riscuote un immediato successo e tuttora è la crema spalmabile più venduta al mondo; è diventata inoltre un fenomeno di costume: ormai appartiene al linguaggio quotidiano italiano e molte sono le sue citazioni o apparizioni in canzoni, film e libri sia italiani che stranieri.

In fondo, come dice la tag – line: “Che mondo sarebbe senza Nutella?”

nutella

 


Domande:

1) Che cos’è la Nutella?

2) Chi ha avuto l’idea di partenza?

3) Cosa significa il suo nome?  

4) Qual è la sua tag – line?

Lascia un commento