fbpx

Podcast: Benito Mussolini

È difficile condensare in poche parole la vita e le opere di questo famoso politico e dittatore italiano. Tuttavia, è sempre bene ripetere o perlomeno destare curiosità per effettuare delle ricerche più approfondite, affinché gli errori del passato non vengano più commessi. Ascolta il podcast su Mussolini e prova a rispondere alle domande!

It is difficult to condense in a few words the life and works of this famous Italian politician and dictator. However, it is always good to repeat or at least to arouse curiosity to make more in-depth research, so that the mistakes of the past are no longer committed. Listen to the podcast about Mussolini and try to answer the questions!

Listening n° 127

Buon ascolto!


IL DUCE BENITO MUSSOLINI

Non si può non ammettere che Mussolini fu uno dei personaggi storici più influenti della prima metà del Ventesimo secolo.

Nato nel 1883, Mussolini conseguì il diploma di maestro elementare e, influenzato dal padre, s’iscrisse al Partito Socialista Italiano (PSI), diventandone un membro di rilievo. Tuttavia, a causa dei contrasti con la linea ufficiale del partito a proposito del ruolo dell’Italia nella Prima guerra mondiale, Mussolini uscì dal PSI.

Schierato su una posizione interventista dell’Italia, fondò il quotidiano “Il Popolo d’Italia” e successivamente, nel 1921, istituì il Partito Nazionale Fascista.

L’Italia del primo dopoguerra si trovava in una situazione politicamente instabile, a causa dell’insoddisfazione dei vantaggi a lei riconosciuti. Mussolini ne approfittò e nel 1922, con la celebre marcia su Roma, instaurò una dittatura.

Il suo regime si dimostrò subito intimidatorio e violento: gli avversari del fascismo, come Giacomo Matteotti, furono assassinati o minacciati; in linea con la Germania nazista, sua alleata, discriminò gli ebrei con le tristemente famose leggi razziali; e attuò opere di varia natura volte a consolidare il consenso del regime.

Nonostante la sconfitta nella Seconda guerra mondiale e la successiva caduta del regime, Mussolini tentò di costituire un nuovo governo, la Repubblica di Salò. Catturato dai partigiani insieme alla sua compagna, Claretta Petacci, fu giustiziato nel 1945 e il suo corpo fu esposto per tutta la giornata del 29 aprile a Milano.


Domande:

1) Perché Mussolini uscì dal Partito Socialista?

2) Come riuscì a instaurare una dittatura?

3) Come si dimostrò il suo regime?

Lascia un commento